Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

4 maggio 2017

Secondo Forbes le migliori bollicine italiane sono Trentodoc

Una notizia che sta facendo il giro del web, quella che le bollicine Trentodoc siano le migliori in Italia. La fonte più che autorevole, è la pagina web del magazine Forbes, una delle più importanti riviste di economia e finanza a livello internazionale.

La firma dell’articolo che racconta le qualità uniche della DOC trentina dedicata alla produzione di Metodo Classico è di Nick Passmore, che da cinque anni cura la rubrica di Forbes.com dedicata al vino, oltre ad essere l’autore del conosciuto sito NickOnWine.com.

Il lungo approfondimento parla delle caratteristiche uniche del territorio trentino, che permettono di maturare uve dalla perfetta acidità e complessità aromatica, grazie soprattutto allo sbalzo termico tra giorno e notte; racconta inoltre la storia della Trentodoc, citando il suo “fondatore” Giulio Ferrari, che nel 1902, al rientro da un’esperienza proprio nella regione della Champagne, intuì il potenziale della sua terra, iniziando a coltivare uve Chardonnay per produrre bollicine d’eccellenza, premiate già nel 1906 con la medaglia d’oro all’Esposizione Universale di Milano.

Non a caso, dunque, nella selezione di Passmore dei cinque migliori Trentodoc non manca un’etichetta Ferrari, il Ferrari Trento Perlé Trentodoc, che il giornalista inglese ha degustato attribuendogli un perfetto equilibrio, con un crescendo che denota la meravigliosa complessità delle uve chardonnay portate a perfetta maturazione.

Per leggere la news originale sul sito di Forbes cliccare qui.

L’articolo è stato ripreso anche da altri magazine online come l’Independent e Grazia UK.