Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

22 ottobre 2017

Le Cantine Ferrari premiate dalla Guida del Gambero Rosso per l’impegno verso la sostenibilità

Nell’anno in cui le Cantine Ferrari hanno finalmente raggiunto l’obiettivo della certificazione biologica di tutti i vigneti di proprietà, arrivano i primi riconoscimenti dalle guide di settore.

La prestigiosa Guida Vini d’Italia 2018 del Gambero Rosso, nell’anteprima Tre Bicchieri, ha voluto riconoscere il grande impegno della Famiglia Lunelli nei confronti di questa tematica, conferendogli il Premio per la Vitivinicoltura Sostenibile.

Si tratta di uno dei dieci premi speciali che sintetizzano il lavoro di tutta la guida, da cui è scaturito anche la speciale segnalazione dei Tre Bicchieri Verdi, ossia i migliori prodotti da aziende biologiche o biodinamiche certificate, che quest’anno sono ben 99.

Non è mancato, come in ogni edizione, il conferimento dei Tre Bicchieri al Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2006.

Un altro riconoscimento è arrivato dalla Guida Vinibuoni d’Italia del Touring Club Italiano, che ha assegnato alle Cantine Ferrari il “Premio Speciale Ecofriendly”, che verrà consegnato il giorno 11 novembre durante l’inaugurazione del Merano WineFestival.

Si tratta di un segnale molto positivo che conferma l’attenzione verso queste tematiche da parte di un pubblico sempre più vasto che le guide sono in grado di intercettare, valorizzando l’impegno verso la tutela dell’ambiente di molte aziende che, come le Cantine Ferrari, puntano alla continua innovazione nel rispetto del proprio territorio.