Alla Frankfurter Allgemeine Zeitung il Premio Ferrari «Arte di Vivere Italiana»

09 maggio 2016

Alla Frankfurter Allgemeine Zeitung il Premio Ferrari «Arte di Vivere Italiana»

La Frankfurter Allgemeine Zeitung, uno dei più diffusi e autorevoli quotidiani tedeschi, ha conquistato il Premio Ferrari «Arte di Vivere Italiana - Articolo dell'Anno». Così ha deciso la giuria del Premio, che viene assegnato alla testata straniera che abbia approfondito in chiave originale o in modo particolarmente efficace uno o più temi legati all’arte di vivere italiana, ossia al bello, buono e ben fatto del nostro Paese. Fine dell’iniziativa, che gode del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è valorizzare l’italianità di eccellenza, coerentemente con la vocazione della cantina trentina che da sempre ne è ambasciatrice.

La Faz, così i tedeschi sono abituati a chiamare il quotidiano di Francoforte, è stata scelta dalla giuria fra le 230 testate selezionate in tutto il mondo, per lo speciale magazine dedicato in aprile 2015 all’Italia, ottanta pagine che, partendo da Expo Milano 2015, esaltano il meglio dell’Italia in vari settori e che esprimono una dichiarazione d'amore per il Bel Paese. Chiunque venga in Italia, scrive il direttore Alfons Kaiser, che ritirerà il Premio, «torna cambiato alla sua vecchia vita: c'è un altro paese al mondo che riesce a fare qualcosa del genere?». Una dichiarazione d'amore premiata con una fornitura di bottiglie di Ferrari Trentodoc e un’esperienza in prima persona nell’Arte di Vivere Italiana in alcuni fra i più esclusivi e iconici hotel della Penisola, facenti capo al gruppo Belmond.

La premiazione avverrà mercoledì 11 maggio alla Triennale di Milano nel corso di una serata che, condotta da Sarah Varetto, direttore di Sky TG24, vedrà confrontarsi Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Alitalia, e Giovanni Malagò, presidente del CONI, sui valori dello stile di vita italiano e sulla percezione dell'Italia nel mondo. Nel corso della serata saranno anche proclamati i vincitori degli altri due premi Ferrari, «Titolo e Copertina dell'Anno», giunti alla nona edizione. Dopo una prima selezione, sono in gara per il «Titolo dell'Anno» 2015 questi cinque quotidiani: Avvenire, Il Giornale, Il Manifesto, QN – Quotidiano Nazionale e Il Tempo; a contendersi le 1.000 bottiglie di Ferrari Trentodoc, destinate così come per il «Titolo», alla «Copertina dell'Anno», saranno L’Espresso (con due copertine), Panorama, Internazionale e Sport Week

News in evidenza